Servizi rivolti ai MINORI

SERVIZIO SOCIO EDUCATIVO RIABILITATIVO
Il Servizio Socio-Educativo-Riabilitativo è un servizio di educativa specialistica destinato a minori di età 6-16 anni valutati in sede UVM e UVH, con specifico riferimento ai disturbi pervasivi dello sviluppo associati a fattori psicosociali, disturbi depressivi, della condotta, del comportamento, della sfera emozionale, in riferimento agli assi I e V dello ICD10 dell’O.M.S.

Gli interventi sono condotti da educatori professionali attraverso una presa in carico individualizzata del minore, e perseguono i seguenti obiettivi generali:

  • Contenere le situazioni a maggior rischio psico-evolutivo nell’ottica della prevenzione degli inserimenti residenziali
  • Mediare, contenere, attivare e facilitare le relazioni tra i minori, i loro genitori e/o i pari
  • Favorire il mantenimento ed il potenziamento di abilità e capacità di ogni minore
  • Lavorare per l’integrazione, utilizzando la rete sociale già esistente e quella territoriale come risorsa e strumento
  • Sostenere la famiglia nel favorire l’accesso alle risorse territoriali e nel promuovere modelli pedagogici funzionali
  • Stimolare l’acquisizione di una buona autonomia personale da parte del minore

La Coop. Sociale E.T. ha maturato esperienza di servizio negli anni 2011- 2012 sul territorio della Circoscrizione 3 in collaborazione con ASL TO1-Servizio di Neuropsichiatria Infantile.

EDUCATORE A DOMICILIO
Il servizio Educatore a Domicilio è rivolto a minori con difficoltà, organizzando e gestendo percorsi educativi e riabilitativi che si attuano nei diversi contesti di vita del minore (famiglia, scuola, tempo libero,…).

 

Servizi rivolti agli ANZIANI

ASSISTENZA E ANIMAZIONE ANZIANI
Progetto che delinea interventi di assistenza e di animazione all’interno delle strutture residenziali private per anziani autosufficienti e non autosufficienti, che non rispondano soltanto ai loro bisogni prettamente medici e sanitari, ma anche alle loro esigenze sociali, psico-affettive, comunicative e relazionali.

PROGETTO ANZIANI PC-Lab
Progetto laboratoriale di propedeutica all’informatica rivolto a persone over 60 anni, ideato per il Comune di Castelnuovo DON BOSCO.

 

Servizi rivolti alla COMUNITÀ

SOCIAL HOUSING
I servizi di Housing Sociale si propongono come strumenti di politica abitativa finalizzati a offrire risposte innovative ai bisogni abitativi emergenti e azioni mirate al recupero dell’autonomia di persone in situazione di fragilità sociale.

ESPERTI AL TUO SERVIZIO
Un team di esperti qualificati che opera al fine di promuovere il benessere individuale e familiare attraverso interventi mirati.

PROGETTI IN RETE
Il progetto si presenta come strumento di consolidamento, accrescimento e valorizzazione della cultura sociale ed educativa all’interno di una comunità territoriale, e in particolare tra soggetti-attori che desiderano lavorare in un’ottica di progettazione, consultazione, confronto e indirizzo circa le politiche sociali ed educative a favore di un specifico target di popolazione (bambini, giovani, adulti/famiglie, anziani).

Il lavoro di rete assume un ruolo centrale, non solo come strumento e metodo per gli operatori sociali, ma come sistema di nodi e connessioni tra soggetti istituzionali e non, pubblici e privati, che operano e si relazionano con pari dignità e responsabilità.

È guidato da un operatore con capacità di coordinamento, di sollecitazione delle riflessioni o degli spunti che emergono dal Tavolo Tecnico.

Il coordinatore, su incarico dall’Amministrazione Comunale, opera per il Tavolo Tecnico e per la Comunità, attraverso:

  1. Riunioni plenarie con gli attori locali. La conduzione e l’accompagnamento sono elementi fondamentali per promuovere la partecipazione e governare le complessità dei soggetti presenti al Tavolo.
  2. Riunioni di Equipe Tecniche che si costituiscono sulla base di aree tematiche definite in plenaria.
  3. Lavori di coprogettazione nell’ambito delle equipe tecniche, per la realizzazione di iniziative per la Comunità.
  4. Il lavoro sui linguaggi, per facilitare il confronto tra i vari attori, per potersi intendere sui saperi e trovare “un linguaggio comune”, per innescare un processo di responsabilità condivisa.

 La Coop. Sociale E.T. ha maturato esperienza di servizio negli anni 2006 – 2011 sul territorio di Venaria Reale in collaborazione con l’Assessorato al Sistema Educativo, le istituzioni scolastiche, il servizio socio-assistenziale, le parrocchie e le associazioni della Città.

SCOPRI TUTTI I NOSTRI PROGETTI

 

AIUTACI AD AIUTARE!

5-x-mille

Devolvi il tuo 5XMILLE alla Coop. Sociale E.T. e darai continuità ai nostri interventi educativi con minori, giovani e famiglie. È SEMPLICE, SCOPRI COME FARE >>