<< CAMBIA TEMPO <<

Il servizio Educatore Privato a Domicilio è rivolto a minori con difficoltà relazionali e di socializzazione, disturbi generalizzati dello sviluppo, del comportamento, del linguaggio e dell’apprendimento, affetti da patologie neurologiche o neuropsichiatriche (bulimia, anoressia, fobie, ritiri sociali,…) o persone con disabilità psicofisica.

L’educatore professionale

  • organizza e gestisce percorsi educativi e riabilitativi che si attuano nei diversi contesti di vita del minore (famiglia, scuola, tempo libero,…).
  • Promuove le risorse personali e relazionali in modo coordinato e integrato con la famiglia e la rete dei servizi (educativi, sociali e sanitari).
  • E’ una risorsa nel percorso di crescita e di maturità delminore.

 

Si utilizzano differenti interventi di aiuto:

• consulenza familiare;

 • progetto educativo individuale e personalizzato;

• integrazione a progetti terapeutici e/o riabilitativi già esistenti.

 

>> SCARICA LA BROCHURE <<

 

Se sei interessato a questo progetto e desideri maggiori informazioni:

CONTATTACI

 
 
Perché?
PER SUPPORTARE I GENITORI CHE HANNO BISOGNO DI AIUTO E ORIENTAMENTO NELL’EDUCAZIONE DEI LORO FIGLI

PER RISTABILIRE UN NUOVO EQUILIBRIO ALL’INTERNO DELLA FAMIGLIA E RISPONDERE AL MEGLIO AI BISOGNI DI TUTTI I SUOI COMPONENTI

PER IMPLEMENTARE/COMPLETARE I PERCORSI TERAPEUTICI IN ATTO.

PER LAVORARE IN SINERGIA CON LE RISORSE E I SERVIZI DEL TERRITORIO.

Come?
UN COLLOQUIO PRELIMINARE DI CONOSCENZA E VALUTAZIONE DELLA SITUAZIONE, EVENTUALMENTE CON IL COINVOLGIMENTO DI ALTRI PROFESSIONISTI (PSICOLOGO, NEUROPSICHIATRA, LOGOPEDISTA…)