Il progetto CAM frutto della convenzione tra Comune di Torino e Associazione Giovanile Salesiana per il Territorio, mira ad ospitare in strutture accreditate semiresidenziali, minori con bisogni educativi particolari che riguardano gli aspetti di socializzazione, del supporto scolastico e la cura del tempo libero.

La risorsa dell’Educatore CAM viene messa a disposizione dalla Coop. Sociale E.T. per garantire continuità educativa e professionalità in un ambito, quello del disagio, sempre più esteso.

L’educatore lavora all’interno di contesti oratoriali, per lo più Salesiani con un gruppo di ragazzi inviati dai Servizi Sociali del territorio, si prende cura del loro inserimento, segue la progettazione educativa individuale, le osservazioni, la verifica e l’ eventuale riformulazione del progetto educativo o le dimissioni. Inoltre tiene i contatti con i servizi sociali, le scuole, le famiglie, le associazioni interne ed esterne all’oratorio.

L’esperienza maturata dalla Coop. Sociale E.T. in questo servizio risale al 1989.

Attualmente sono operativi i seguenti centri: Oratorio Salesiano S.Paolo – Circ. 3, Oratorio Salesiano San Luigi – Circ. 8,  Oratorio Salesiano Agnelli e Oratorio Diocesano Beati Parroci – Circ. 2, Oratorio Salesiano Crocetta – Circ. 1, Oratorio Salesiano Michele Rua – Circ.6 e Oratorio Salesiano San Domenico Savio – Bra .

SCOPRI TUTTI I NOSTRI PROGETTI

AIUTACI AD AIUTARE!

5-x-mille

Devolvi il tuo 5XMILLE alla Coop. Sociale E.T. e darai continuità ai nostri interventi educativi con minori, giovani e famiglie. È SEMPLICE, SCOPRI COME FARE >>